Crea sito

A spasso sui sentieri di casa

La neve si fa attendere, tutto questo caldo a gennaio fa sciogliere la poca arrivata dopo natale. Avrei voglia di sciare ma preferisco aspettare un pò di neve buona, per me è più prudente andare sul sicuro e non rischiare di fare brutte cadute.

Ho deciso di prenderla con filosofia ed ho approfittato dei sentieri sgomberi da neve per farmi un giro ad anello intorno a casa. Con mio fratello al seguito sono uscito di casa ed ho inforcato il sentiero che porta dalla Montagne fino al Castello di Quart, un dislivello di circa 600 metri in poco meno di 2 chilometri. Una bella discesa insomma.

La risalita è molto “più dolce”, lo stesso dislivello si affronta su una percorrenza di 4 chilometri. Nei pressi del Castello si imbocca un sentiero che costeggia un ruscello in piano fino alla baita del  fino a Berio Blanc e poi tutta salita fino a Jeanceyaz.

Ho alcuni problemi da risolvere: una massiccia sudorazione del moncone all’interno della guaina in silicone e il problema delle fitte sullo stesso, il fiato ne parliamo tra qualche chilometro e qualche chilogrammo in meno 🙂

 

Ecco il video:

One thought on “A spasso sui sentieri di casa

  • 20 giugno 2015 at 9:00
    Permalink

    Sono sbalordito. Sbalordito dalla vitalità, dall’energia, e anche direi dall’ottima tecnica nel fare percorsi che potrebbero non essere così facili per chiunque. Complimenti davvero

Comments are closed.